Skip to content

Come si comincia a scrivere di viaggi? Intervista al travel blogger Pietrolley

Mi sono chiesto spesso come fare a iniziare a scrivere dei miei viaggi e di quelli che non ho ancora fatto e mi piacerebbe fare. C’è chi si è fatto meno domande e ha messo su un blog dove racconta le proprie esperienze, condividendo sensazioni genuine e informazioni utili: sto parlando di Pietro, autore del blog Pietrolley pietrolley.wordpress.com, che come me predilige i viaggi in solitaria.
Sebbene il suo blog sia online solo dal 2015, ho pensato di fargli qualche domanda e di chiedergli qualche consiglio: ammiro chi riesce a viaggiare appena ha un attimo libero e ha sempre la valigia pronta!
Seguite il suo blog, troverete sempre degli spunti interessanti!

Continue reading Come si comincia a scrivere di viaggi? Intervista al travel blogger Pietrolley

Leave a Comment

5 domande a Marianna Norillo di Ti racconto un viaggio

Sono davvero felice di ospitare sul mio blog Marianna Norillo, travel blogger autrice di Ti racconto un viaggio, che ha gentilmente risposto alle mie domande. Marianna si descrive così: “Campana di nascita, sarda di adozione. Traduttrice e blogger di professione, viaggiatrice per passione”.

Il suo blog esiste dal 2014, ma lei ha all’attivo viaggi in tutto il mondo compiuti negli anni precedenti, e molti altri a seguire, sempre al di fuori degli itinerari standard e per questo avevo la curiosità di intervistarla.

Marianna Norillo travel blogger

Le risposte di Marianna mi hanno confermato che per affrontare al meglio qualsiasi viaggio è indispensabile avere tanta curiosità e voglia di allontanarsi per un po’ dalla propria comfort zone, perché indipendentemente dalla distanza un viaggio dovrebbe essere un’occasione per conoscere luoghi e persone diversi da noi.

Questa è la mia opinione, ora lascio la parola a una travel blogger molto più esperta di me. Buona lettura!

Tutte le foto del post sono una gentile concessione di Marianna Norillo.

Continue reading 5 domande a Marianna Norillo di Ti racconto un viaggio

3 Comments

Il ristorante più speciale di Milano è in galera

Sono lieto di segnalare un ristorante davvero unico nel suo genere, e non è un modo di dire: a Milano, presso la casa di Reclusione di Bollate, si trova un ristorante gourmet in cui lo chef è affiancato da camerieri, lavapiatti e aiuto cuoco che sono detenuti nel penitenziario di Bollate.

InGalera è il nome del locale che ha inaugurato lo scorso ottobre e che sta riscuotendo un grande successo, tanto che è consigliabile prenotare per essere certi di trovare posto a pranzo o a cena.

A mio parere questo ristorante è una bella storia di riscatto sociale, perché consente ai detenuti che hanno scontato almeno un terzo della pena di lavorare fuori dal carcere e fare un’esperienza importante in un locale che offre piatti sopraffini, come il risottino mantecato con Campari e pompelmo, il controfiletto scaloppato alla birra scura e la Crema al Grand Marnier con mousse al gianduia.

ristorante di Milano in galera

Continue reading Il ristorante più speciale di Milano è in galera

Leave a Comment

Le 10 mete più belle in Italia per Tripadvisor nel 2016

Come ogni anno, Tripadvisor ha divulgato la classifica delle destinazioni più apprezzate dalla community. Il celeberrimo (e famigerato) portale di recensioni mi ha dato lo spunto per scegliere delle foto per ogni località e fare un programma su cosa vedere prossimamente.

Roma

Roma-santa_cecilia-cripta

Il primo posto di Roma mi ha sorpreso, dico la verità. Sarà perché è la mia città, sarà che quest’anno c’è il Giubileo e pare che sia un flop dal punto di vista turistico, però rimane sempre una città unica al mondo che i viaggiatori stranieri amano visitare quando sono in in Italia in vacanza.
La foto ritrae la cripta nella Basilica di Santa Cecilia in Trastevere, che non tutti conoscono.

Continue reading Le 10 mete più belle in Italia per Tripadvisor nel 2016

Leave a Comment