Categorie
Varie

Oroscopo 2017: il segno dei Gemelli

L’oroscopo del 2017 per i gemelli è spaccato a metà. I primi mesi dell’anno saranno molto pesanti e stressanti, ma a partire da giugno le cose cambieranno in meglio, grazie anche all’influsso positivo di Mercurio, che ne governa il segno, nei mesi estivi.

Avrete Urano e Giove dalla vostra parte, che miglioreranno fiducia, capacità di trovare soluzioni e vi faranno divertire con novità molto gradite ed inaspettate.

AMORE

Per in gemelli, le relazioni saranno il punto forte del 2017; per i single si avranno molteplici possibilità durante tutto l’anno, ma il mese di spicco sarà agosto.
Per quelli di voi che già vivono in coppia, ci sarà finalmente un periodo di stabilità nel rapporto soprattutto nei primi mesi.

Le affinità di coppia con altri segni, quali Toro, Bilancia e Scorpione, porteranno ad una grande intesa sentimentale. Rimanete con i piedi per terra, perchè Saturno in Sagittario vi proporrà ancora qualche difficoltà.

LAVORO

Se sei uno studente, attento ai primi mesi dell’anno, saranno molto faticosi per lo studio, e purtroppo tutto lo stress che accumulerai in questo inizio del 2017, condizionerà i mesi successivi.

Per quelli di voi che hanno già un lavoro, il 2017 porterà tanti ostacoli da dover superare, ma che dalla primavera le cose andranno sempre meglio, fino a giungere a nuovi equilibri in autunno ed a concludere serenamente e producente questo lungo anno.

SALUTE

Per i Gemelli, questo non sarà un anno di grandi energie, Saturno in opposizione non vi aiuterà di sicuro, ma siate cauti e riposatevi ogni volta che il vostro corpo ve lo chiederà.
Giove in Bilancia vi proteggerà, ma non abusate della sua fortuna, coccolatevi di più.

FORTUNA

La fortuna bacia i gemelli quest’anno, è sempre stato un segno zodiacale molto fortunato, ma quest’anno lo sarà ancor di più; le stelle indicano il realizzarsi di una serie di influssi positivi, soprattutto verso la fine dell’anno.oroscpo dei gemelli

VIAGGI

Visto che le maggiori possibilità lavorative si avranno nei mesi estivi, è consigliabile dedicarsi alle vacanze nei mesi invernali, oppure ad agosto per ricaricarsi e affrontare l’ultima parte dell’anno con una spinta in più.

Non importa quali mete voi scegliate, ciò che renderà interessante i vostri viaggi sarà la compagnia che sceglierete per divertirvi e rilassarvi.

Fonte: Oroscopo del Giorno Gemelli

Categorie
Varie

Scontro galattico: Star wars VS Toy Story

Un salto nel passato

Il fantasy che ha segnato l’infanzia

“Buzz, sono io tuo padre”, bastano queste parole per essere trasportati con l’immaginazione al 1999, anno in cui usciva già per la seconda volta nelle sale il film d’animazione Toy Story.

A primo impatto verrebbe da dire “Tutto qui?”, se non fosse per il fatto che non solo le movenze, ma anche le parole pronunciate dal celebre Zurg(antagonista della saga) richiamino quelle d’un altro personaggio fantasy: il perfido Darth Vader.

Gli amanti del film d’animazione sovra citato ricorderanno con chiarezza la famosa scena in cui Zurg rivela la sua identità a Buzz Lightear, co-protagonista del lungometraggio nonché eroe d’infanzia di molti bambini un paio di decenni fa.

Ebbene, proprio tale scena collega l’affetto dei più piccoli a quello degli adulti ai quali, guardando la scena, sarà di sicuro tornato in mente il famoso dialogo tra Luke Skywalker e il lord dall’elmo nero.
Animazione e Fantasy si congiungono metaforicamente in un connubio di palpitazioni ed emozioni che ha segnato un’epoca.

L’incontro tra eroi

Un duello che gli amanti del genere aspettavano

Nonostante numerosi riferimenti i due eroi fantasy sono però rimasti nel loro universo non incontrandosi mai, fino a quando, un celebre canale youtube ha immaginato e messo a punto l’incontro tra le due star immaginarie.
Il video rappresenta un duello avvincente tra il lato oscuro e la giustizia iper galattica in una cornice di sorprendenti effetti speciali e colpi di scena.

Lo scontro entra subito nel vivo quando Darth Vader, sorpreso da Buzz Lightear, respinge i raggi laser con un colpo da maestro. Ciò che segue è uno scontro testa a testa, il ranger della galassia appare in primis sfinito e sottomesso, ma farà valere le sue capacità mettendo in difficoltà l’antagonista.

Il duello in Live-action non ha tregua e con la sua suspense è capace di tener attaccati allo schermo gli occhi di qualsiasi estimatore del genere.star-wars-toy-story

“Non conosci il potere della forza oscura”, annuncia il lord mascherato mentre infligge il colpo di grazia a Buzz Lightear, ma un video così sorprendente non potrà dar spazio ad un finale prevedibile…

Il finale-tributo

L’imprevedibile regalo per gli estimatori

La suspense degli ultimi secondi si spegne all’improvviso per lasciar spazio ad una scena quasi commovente.

L’eroe dello spazio, sconfitto dalla forza oscura, viene raggiunto in un’inquadratura poco visibile da una sagoma familiare.

I creatori del famoso video, Derek Duncan e Chase Rackley, nonché attori nelle vesti dei protagonisti, hanno decisamente lasciato allo spettatore il compito di identificare il personaggio misterioso che appare nel finale.

È proprio negli ultimi secondi che ritorna un nostalgico riferimento alla saga Toy story, quando sotto la suola degli stivali di entrambi appare la scritta “Andy”. Niente è lasciato al caso, sarà forse l’anticipazione di un sequel?

Per il momento lasciamo che i due giovani registi si godano il successo che il video, con le affascinanti colonne sonore ed effetti speciali, ha raggiunto in poco tempo con quasi 1 milione di visualizzazioni.

Categorie
Varie

La Formula 1 e la crisi dei piccoli team

La Formula 1 2017 sarà profondamente diversa da quella degli ultimi anni: quello più epocale è senza dubbio la fine del regno di Bernie Ecclestone, che da qualche settimana non è più ufficialmente il deus ex machina della Formula 1.

Gli appassionati di motori e gli addetti ai lavori sperano che questo cambio al vertice dopo davvero tanto tempo possa significare una nuova era per la Formula 1, uno sport che sembra decisamente in crisi, come confermano diversi fattori, primo fra tutti la disaffezione dei telespettatori a livello globale, i quali sembrano preferire decisamente la MotoGP alla Formula 1.

Tuttavia, in attesi dei cambiamenti che sembrano necessari per rivitalizzare questo sport, si deve registrare la fine ingloriosa di un’altra scuderia, ovvero la Manor.

La Manor lascia ufficialmente la Formula 1

Si può dire che la prima grande novità del 2017 della Formula 1 non sia la scelta della Mercedes per sostituire Rosberg, ma l’ufficialità del fallimento della Manor, che quindi non sarà al via della nuova stagione.

Questo epilogo era nell’aria e nessuno è rimasto stupito, visto che fin dal suo ingresso nel mondo della Formula 1, ormai 8 anni fa, la sua è stata una parabola in costante discesa.

La Manor è infatti passata di mano svariate volte, non riuscendo mai ad iniziare un serio progetto sportivo ed ha dovuto anche affrontare la terribile perdita di Jules Bianchi.

Con il suo fallimento cala il sipario su un’avventura in F1 che non ha mai regalato soddisfazioni e quel che è peggio ora vi sono 212 persone che hanno perso il lavoro e che dovranno cercare una nuova collocazione nel circus della F1 o in altre realtà meno remunerative.

La Manor è sintomo di qualcosa che non va in F1

Se è vero che probabilmente nessuno tra chi segue la Formula 1 sentirà la mancanza di una scuderia come quella inglese, che in questi anni di partecipazione alle corse ha saputo conquistare come massimo risultato un nono posto proprio con Bianchi nel 2014, risulta però innegabile che la sua fine ingloriosa sia una spia di qualcosa che in Formula 1 non va come dovrebbe. novità del 2017 della Formula 1

La Manor infatti è solo l’ultima tra le piccole scuderie che hanno popolato il circus in questi anni a sparire dopo poco tempo dal suo approdo in questo mondo e a farlo senza lasciare minimamente traccia del suo passaggio.

Alcuni commentatori hanno affermato, giustamente, che la Manor è l’ultimo simbolo della impossibilità per i piccoli team e quelli privati di sopravvivere dignitosamente in Formula 1.

Uno sport ormai solo per grandi industrie?

La lista delle piccole scuderie scomparse in questi anni è lunga e comprende anche marchi storici come la Lotus, che dopo un paio di stagioni di buon livello ha subito un tracollo tecnico-finanziario.

Vi sono poi altre scuderie, come la Virgin, la Caterham e la HRT, che sono passate come una chimera nel circus, confermando che oggi se non si hanno gruppi industriali alle spalle non è possibile correre in Formula 1.

Tuttavia chi ha acquisito il controllo del circus deve essere conscio del fatto che questo sport ha bisogno delle piccole scuderie, luoghi dove far crescere spesso i campioni di domani e non solo.

Inoltre, la presenza di scuderie di questo tipo e minimamente competitive renderebbe lo spettacolo decisamente più interessante. Sicuramente la Liberty Media dovrà mettere mano alle regole relative alla distribuzione degli introiti e non solo, per garantire la presenza non soltanto dei top team.

Categorie
Varie

I programmi tv stasera con Sky Guida tv

Con il servizio di Sky Guida tv si può conoscere la programmazione disponibile su tutti i canali Sky, e non solo.

Infatti il servizio offerto permette inoltre ulteriori servizi attraverso i quali possiamo scegliere la tv che più ci piace plasmando così il palinsesto a nostro piacimento.

Sul sito sono disponibili vari pacchetti di offerte per potervi abbonare ai vostri programmi preferiti: potete scegliere tra Sky Tv, Sky Cinema, Sky Famiglia e Sky Box Set, attraverso i quali potete avere il meglio dell’intrattenimento, del cinema e degli show più seguiti.

La programmazione tv scelta da te e le tante offerte di Sky

Per gli appassionati di sport, il meglio del calcio e dello sport nazionale ed internazionale con Sky calcio e Sky sport. Con Sky Tv, tante serie tv per gli amanti del genere, anche in contemporanea con gli Stati Uniti; con Sky Cinema vi da la possibilità di vedere le grandi pellicole cinematografiche di vecchia e nuova uscita, che hanno fatto la storia del cinema e che hanno sbancato i botteghini.

Con Sky famiglia, invece, avrete la possibilità di un pacchetto sicuro, pensato apposta per i più piccini, con i più simpatici cartoni animati, ed istruttivi programmi di scienza, natura, tecnologia oltre a bellissimi documentari, il tutto in alta definizione con Sky HD e Sky 3HD, offrendovi così un’esperienza davvero unica e meravigliosa di visione che sicuramente vi lascerà senza fiato.televisione

Infine Sky Box Set, che vi offre la possibilità unica di un pacchetto delle stagioni complete delle migliori serie tv di vario genere, da vedere con la connessione ad internet direttamente di My Sky.

Una tv pensata apposta per te

E se tutto questo proprio non vi dovesse bastare, potete comporre voi stessi il vostro abbonamento, inserendo i vostri programmi tv preferiti, scegliendo attraverso una vasta gamma di possibilità quelli che più vi piacciono.

Oltre a questo Sky vi offre tanto altro ancora, con la possibilità della tv On demand, nella quale vi sono varie categorie tra le quali poter scegliere (cinema, intrattenimento, serie tv, sport e programmi per bambini).

Con il servizio On demand si può scegliere tra una vasta gamma di programmi avendo la possibilità di decidere quando volerli vedere.

Resti sempre in contatto con noi

Per restare sempre collegati Sky ha messo a punto dei dispositivi come Sky link e Sky Digital Key, oltre a servizi come Mobile app e Sky Evening News che permettono al meglio di Sky tv di seguirvi dovunque attraverso l’app di Sky ed il servizio mail con il quale iscrivendovi avrete la possibilità di essere raggiunti direttamente via mail.

Tramite la guida tv presente sul sito potete sapere in anteprima la programmazione tv dei vari canali della piattaforma e naturalmente Sky attraverso il suo sito offre anche un servizio di assistenza per fare qualsiasi tipo di domanda e risolvere qualsiasi tipo di problema.

Sky coccola sempre i suoi clienti, per questo ha deciso, in collaborazione anche con i suoi partner, di premiarvi per il tempo trascorso insieme; dunque vi da la possibilità con il passare del tempo, di accedere a nuovi contenuti, offrendovi tanti vantaggi, tanti servizi, e tante sorprese per premiarvi della vostra fedeltà, perchè Sky è pensata apposta per voi, anzi Sky, siete voi.

Sito Web: Programmi tv Stasera

Categorie
Varie

Come effettuare una disinfestazione dalle blatte

Le blatte, un rischio insidioso.
Le cause dell’infestazione.

Le blatte comunemente definite scarafaggi, si possono insidiare sia in ambienti domestici che in quelli lavorativi.
Le cause del loro insediamento sono da attribuire alle abitudini umane specialmente se l’ambiente infestato è quello lavorativo.
I motivi sono da ricercare nel trasporto di generi alimentari, di imballaggi infestati o di sostanze umide.

Tra le cause ci sono anche servizi passivi ossia che non avvengono direttamente nell’area di lavoro ma provengono dall’esterno come il servizio di lavanderia quando vengono trasportate tovaglie, lenzuola o asciugamani.

È doveroso ricordare che non sono solo queste le vie di entrata delle blatte ma anche le canalette elettriche, le condutture dei condizionatori e le tubazioni idriche.

Le blatte possono addirittura entrare negli ambienti, perché trasportate involontariamente tra le pieghe di quei cartoni ondulati conservato in posti umidi. Le blatte sono un rischio insidioso che bisogna combattere.
Le blatte si diffondono in modo veloce.
Gli ambienti si contaminano.

Le blatte femmine depongono le loro uova in una sorta di capsula di rivestimento e le lasciano ovunque durante il loro passaggio.

Una volta che le uova si schiudono, le blatte si rifugiano nelle crepe dei muri, nei battiscopa scollati e nelle fessure dei pavimenti.
Questi insetti però, trovano il loro habitat ideale nei tombini o nei servizi igienici poiché amano i luoghi umidi.

Possono appiattirsi e quindi si rifugiano anche in spazi di pochi millimetri.
Purtroppo anche se si scoprono, sono resistenti a gran parte degli insetticidi in commercio.

Le loro abitudini sono notturne ed amano uscire dalla loro tana al crepuscolo anche per poter nutrirsi infatti, le blatte sono onnivore. Se si dovesse notare la presenza delle blatte nelle ore diurne ed in presenza dell’uomo, significa che è in atto un’infestazione.

L’infestazione da blatte è pericolosissima per gli abitanti dell’abitazione o del luogo lavorativo specialmente se si tratta di un esercizio alimentare.

Gli insetti sono portatori di numerosi virus e batteri intestinali proprio perché propense a frequentare i tombini e le fognature.
Le feci delle blatte sono capaci di contaminare ambienti anche di grosse dimensioni.
Occorre urgentemente una disinfestazione blatte per sanificare gli ambienti.

disinfestazione-blatte
Cosa fare in caso di infestazione da blatte.
Occorre l’intervento di ditte specializzate.

E’ impensabile cercare di combattere le blatte autonomamente con l’utilizzo di insetticidi acquistati presso i normali brico center.
Nella stragrande maggioranza dei casi, le blatte sono resistenti ad ogni tipo di protezione blanda.

E’ necessario rivolgersi ad una ditta specializzata per un intervento di disinfestazione blatte.
La ditta interverrà per un sopralluogo nel luogo contaminato e procederà prima con le operazioni preliminari di preparazione individuando i vari rifugi degli insetti poi con una lotta chimica ed infine verificherà se le metodiche utilizzate hanno avuto il risultato sperato.
In caso contrario, la disinfestazione blatte dovrà essere ripetuta.

Fonte: disinfestazioni-roma.it/disinfestazione/blatte

Categorie
Varie

Tutto quello che bisogna sapere sui pronostici sportivi e sulle scommesse

I pronostici sportivi sono di tanti tipi, e questi sono legati generalmente al mondo del calcio: ecco alcune tipologie di pronostici sportivi che si possono realizzare, e le discipline alle quali esse sono legate.

Quanto possono essere affidabili i pronostici sportivi?

I pronostici sportivi, correlati alle scommesse di ogni genere, devono essere presi in considerazione sotto una certa ottica, ed essere utilizzati in maniera corretta.

I pronostici sportivi, che guidano un giocatore nel compilare la schedina, spesso vengono fraintesi nella loro natura, ovvero vengono dati per certi, come se si trattasse di profezie.
I pronostici sportivi, indipendentemente dall’evento sul quale vengono effettuati, devono essere sempre presi come indicatori, che appunto danno la possibilità agli utenti di poter ottenere una vittoria grazie alla schedina che andranno a compilare.

Chi effettua i pronostici, e dunque li divulga nelle trasmissioni sportive, oppure sul web, non è dotato della facoltà di prevedere il futuro, ma bensì in base a dei dati che vengono presi in considerazione, i pronostici sportivi vengono espressi da utenti famosi e da esperti.

Questo concetto sta a rappresentare il fatto che, un esperto o meno, potrebbe commettere un errore, e dunque il suo pronostico sportivo sarebbe nullo.

Indipendentemente dal tipo di scommessa sul quale il pronostico sportivo si basa, chi decide di affidarsi ad essi deve ricordarsi questo concetto: il pronostico sportivo serve dunque come guida nell’analizzare quell’evento.

Esso serve solo per far capire agli utenti chi è potenzialmente è favorito e perché, e dunque dovrebbe stimolarlo nell’effettuare quel tipo di scommessa, la quale potrebbe essere vincente al termine della gara.

scommesse e pronostici

Il funzionamento dei pronostici calcio.

Ecco in cosa consiste il funzionamento classico dei pronostici sportivi del calcio che vengono effettuati da parte dei giocatori che compilano la loro schedina.

I pronostici sportivi spesso sono sinonimo di scommesse sul calcio: generalmente infatti, una persona che gioca la schedina decide di sfruttare al massimo la passione per il pallone, e dunque di poter aggiungere alla passione anche un guadagno.

Il primo tipo di pronostico calcio che si può effettuare è quello singolo o multiplo: entrambi hanno un funzionamento molto semplice, dato che un giocatore deve scegliere il risultato che suppone sia maggiormente plausibile.

Generalmente, le giocate singole prevedono un pronostico sportivo che riguarda una sola partita: l’utente dunque giocherà la sua somma di denaro e, in caso di vittoria, potrà moltiplicare la sua vincita per la quota.

Ad esempio, se un risultato viene quotato a 2, ed il giocatore gioca 10 euro ed il suo risultato è corretto, la somma di denaro sarà data da 10X2, ovvero 20 euro.

Nel caso delle scommesse multiple invece, bisogna effettuare una moltiplicazione tra tutti i coefficienti della quota, che daranno il moltiplicatore finale, che dovrà a sua volta essere moltiplicato per la somma di denaro giocata.
Ipotizzando che si giochi sempre 10 euro, nel caso in cui le quote sono pari a 2, a 3 ed a 4, coefficiente molto raro, il moltiplicatore che si otterrà sarà pari a 24, in quanto si moltiplicano le quote tra di loro.

Esse poi dovranno essere moltiplicate per la somma di denaro giocata, e pertanto si otterrà una vincita di 240 euro complessivi.

Pertanto è semplice intuire come maggiori saranno i pronostici calcio che verranno effettuati in una giocata, maggiore sarà la somma di denaro che si vincerà.
Dall’altro lato della medaglia però vi è anche il fattore rischio, in quanto maggiore saranno i pronostici che vengono effettuati, e maggiore sarà la possibilità di mancare il pronostico esatto di un risultato.

Coi pronostici sportivi dunque, nel momento in cui si decide di effettuare una giocata, bisogna trovare una sorta di compromesso tra quanto si vuole vincere e quanto si vuole rischiare: trovando tale equilibrio dunque sarà possibile investire una somma di denaro congrua alle proprie esigenze.

Anche gli altri tipi di pronostici calcio funzionano in questo modo: gli over o under, in base al numero di reti segnate, i pari e dispari oppure altri tipi sono altri tipi di pronostici calcio che funzionano in questo modo, e la stessa regola vale anche per le altre discipline.

L’importanza delle quote nei pronostici sportivi.

Le quote non rappresentano un semplice numero, ma bensì un dato che deve essere sempre preso in considerazione, dato che permette agli utenti di capire come effettuare un pronostico sportivo che possa risultare essere vincente.

Le quote assumono una doppia importanza nel mondo dei pronostici sportivi, indipendentemente dall’evento sul quale si vuole scommettere
Esse infatti non servono solo come moltiplicatore di vincita, ma anche come indice che permette al scommettitore di avere un chiaro segnale dell’esito finale della partita o dell’incontro stesso.

Nel caso in cui questa sia compresa tra un valore che varia da 1 a 1.7, la possibilità che si possa realizzare quel risultato finale risulta essere quasi certa.

Come facilmente notabile però, effettuando questo tipo di pronostici sportivi, che viene applicato alle scommesse, il guadagno che il giocatore riuscirà ad ottenere risulta essere abbastanza basso, visto che la quota è poco superiore ad 1.

Bisogna anche prendere in considerazione un altro fattore: questi 2 indici non sono sinonimo di vittoria matematica, visto che potrebbe accadere il classico imprevisto che sconvolge gli equilibri della gara stessa.

La seconda fascia che racchiude le quote è quella del rischio medio: in questo caso si parte da un valore minimo che parte da 1.71 ad uno massimo di 2.

Questi valori però dovrebbero far scattare, nelle mente dello scommettitore, un campanello d’allarme: la possibilità che si possa realizzare quel tipo di risultato diminuisce notevolmente, ma al contempo aumenta la somma di denaro che si andrà a vincere nel momento in cui il risultato risulta essere vincente.

La quota di rischio massimo invece è rappresentata da un valore superiore a 2: in questo caso i pronostici sportivi stessi sconsigliano al giocatore di effettuare quel tipo di giocata, visto che tale risultato potrebbe essere praticamente impossibile da realizzare.

Ovviamente, anche in questo caso manca la certezza matematica di tale affermazione, in quanto un imprevisto potrebbe sempre venire a manifestarsi.

Le quote degli eventi sportivi dunque vengono create prendendo in considerazione 3 tipi di fattori: i precedenti tra le due squadre, i risultati recenti della formazione e l’attuale rosa o condizione fisica dei giocatori o degli atleti coinvolti in quella gara.
Dallo studio di tali dati dunque è possibile realizzare un pronostico sportivo ed allo stesso capire su quale squadra o atleta conviene effettuare la propria scommessa.

Il rapporto tra bonus scommesse e pronostici sportivi.

Ecco come viene regolato il rapporto tra pronostici sportivi e bonus scommesse.

Tra i pronostici sportivi ed i bonus scommesse vi è un particolare rapporto, che varia in base al concetto che assume il termine di bonus scommesse.

Con questo termine infatti si possono identificare due tipologie di bonus completamente differenti: la prima è quella del bonus di denaro offerto dalle piattaforme di gioco, che può o meno essere legato all’andamento dei pronostici sportivi effettuati dal giocatore.

Il secondo concetto di bonus scommesse invece è quello di somma di denaro aggiuntiva per quel determinato evento.

Nel secondo caso, i pronostici sportivi ed i bonus scommesse sono strettamente collegati: se il giocatore infatti riesce ad indovinare quel tipo di risultato, potrebbe accadere che anche il bonus scommesse venga aggiunto alla sua vincita.
Ad esempio, se la quota per quel risultato è di 2, il giocatore gioca 10 euro, ed il bonus in caso di pronostico esatto è pari a 20 euro, il giocatore vincerà 40 euro.

Il bonus scommesse potrebbe però essere scollegato, e prendere in considerazione determinati eventi: in questo caso, sia in caso di pronostico esatto o meno, se il giocatore scommette in maniera vincente su quel quesito del bonus, la somma di denaro messa in palio verrà accreditata dal giocatore stesso.

L’altro tipo di bonus scommesse, ovvero quello della somma di denaro regalata al giocatore, è scollegata ai pronostici sportivi, in quanto dipende dall’organizzazione della piattaforma del gioco, e non dal tipo di scommesse attive.

Pronostici sportivi e scommesse.

Ecco spiegato il perché le scommesse sportive, nell’era di internet, riescono ad attrarre tantissimo gli scommettitori, che effettuano sempre più pronostici sportivi in discipline completamente differenti.

I pronostici sportivi possono avere valenza su ogni tipologia di scommessa sportiva che viene effettuata da parte del giocatore.

Ciò significa che per ogni scommessa sportiva è possibile trovare un pronostico che potrebbe contrastare con un’altra tipologia di pronostico.

Questo rappresenta ciò che viene definito come intrigante nel momento in cui si parla di scommesse sportive, ovvero l’incertezza: il successo di questo particolare gioco, inteso appunto come tale, deriva dal fatto che si tenta la fortuna e si asseconda la propria passione.

Gli utenti infatti provano un grande piacere nell’effettuare delle scommesse sportive, in quanto il rischio risulta essere elevato.

Essendo diverse le tipologie di scommesse sportive che si possono effettuare, il giocatore riesce a provare delle grandi emozioni nel momento in cui segue quel determinato evento, il quale assume un sapore completamente differente.

Il magico mondo delle scommesse sportive e dei pronostici dunque, così come spesso viene definito dagli utenti che effettuano le giocate, assume diversi aspetti molto importanti, che aumentano di parecchio la passione che si nutre nel seguire un determinato sport, in quanto in palio non vi è solo l’orgoglio del tifoso, ma anche somme di denaro invitanti.

Suggerito da: Paddy Power Broker Scommesse

Categorie
Varie

L’utilità dei Banco Metalli: dalla nascita ai giorni nostri

Le antiche origini dei Banco Metalli

Costantemente attenzionati dai media come fenomeno in continua espansione, gli odierni Banco Metalli si ispirano al vecchio “Monte di Pietà”, nato verso la fine del XV° secolo per volontà di alcuni frati francescani, con l’intento di “finanziare” contadini e piccoli commercianti in difficoltà.

All’epoca, infatti, il Monte di Pietà concedeva un “prestito in denaro” in cambio di un bene che aveva un valore superiore alla somma erogata. Alla scadenza concordata, se il beneficiario restituiva i contanti anticipati, riscattava il bene senza l’aggiunta di interessi. Se, invece, non si presentava entro il termine stabilito, il Monte di Pietà provvedeva a mettere in vendita il bene pignorato, recuperando, così, quanto versato.

Ed è proprio mossi dal medesimo “spirito di solidarietà” che, tra la fine degli anni novanta e l’inizio del terzo millennio sono sorti i moderni Compro Oro, antesignani degli attuali “Banco Metalli” che ne rappresentano la naturale evoluzione.

Nel corso degli anni, quest’ attività inizialmente focalizzata sulla compravendita di oro usato, si è strutturata in maniera sempre più professionale, interpretando al meglio le tendenze del mercato e la crescente domanda dei consumatori, sempre più attenti ed oculati nelle loro scelte.

Lo staff dinamico ed esperto dei Banco Metalli

Successivamente molti gioiellieri che da sempre avevano svolto la loro attività in proprio nei tradizionali punti vendita, si sono affiliati ai brand più noti che iniziavano, con la loro rete di negozi, ad essere presenti su tutto il territorio nazionale.

In questo modo il settore si avvaleva di “orafi molto competenti” che avevano deciso di mettere a disposizione di una clientela molto più vasta, tutta la loro esperienza entrando a far parte dei grandi Gruppi che, in questi ultimi anni, si sono consolidati fino a diventare quella che oggi è una delle realtà imprenditoriali più importanti del Paese.

Il buon nome e l’immagine che hanno saputo tutelare operando con trasparenza ed onestà, hanno fatto in modo che i Banco Metalli potessero ampliare e diversificare l’offerta dei propri servizi anche attraverso il “sito on line di riferimento”, accessibile a tutti e capace di offrire condizioni economiche ancora più vantaggiose, sia in caso di vendita che d’acquisto.

L’avvento del web ha rivoluzionato l’attività dei moderni Banco Metalli

Abbattendo i costi fissi di gestione legati al commercio off line, i Banco Metalli oggi sono molto più competitivi grazie ad intere sezioni dedicate, promozioni e bonus disponibili solo sul web.

E non solo. Autorizzati direttamente dalla Banca d’Italia, i Banco Metalli sono iscritti nell’elenco speciale UIF, Unità d’Informazione Finanziaria e sono gli unici ai quali è riconosciuta la qualifica di “Operatori Professionali in Oro”, grazie alla quale sono legalmente abilitati alla negoziazione non solo di gioielli e pietre preziose, core business dell’attività, ma sempre più spesso di “oro fisico” inteso come lingotti, placche e monete ritenuti un ottimo investimento per il futuro.

banco-metalli-acquisto-oroDa un punto di vista speculativo, quindi, il Banco Metalli è un passo avanti rispetto a quelli che una volta erano gli unici fornitori di “oro cartaceo” (contratti, certificati di deposito e fondi d’investimento collegati all’oro): broker finanziari ed istituti di credito.

Investimenti più vantaggiosi grazie ai Banco Metalli

Al pari di una banca ma, a differenza di questa, senza appliccare “royalties troppo onorose”, il Banco oggi propone “strumenti finanziari alternativi” come Opzioni, Futures, EFT, Gold Swaps che assicurano un buon premio, anche in caso di investimento a medio termine o di dismissione, purchè si rispettino le scadenze fissate.

Inoltre, analizzando l’attuale rapporto “rendimento/rischio” risultano molto più sicuri (e redditizi) dei “vecchi titoli di credito” (azioni ed obbligazioni) che, specie negli ultim anni, hanno deluso le aspettative di milioni di investitori in tutto il mondo.

Che sia proprio questo il nuovo “business model” su cui punterà il Banco Metalli del futuro?

Fonte: bancometalliforst.it

Categorie
Varie

Le ultime news di calciomercato, vediamole insieme

Mercato allenatori in fermento: i tecnici italiani sugli scudi

Sarri e Di Francesco, cambio di panchina nella prossima stagione?

Le ultime news di calciomercato riguardano non solo i calciatori ma anche gli allenatori e sono molti i rumors che coinvolgo i tecnici italiani.

Che Maurizio Sarri abbia attirato l’attenzione di diversi club, tra cui anche alcuni stranieri, non è più un segreto per nessuno, ma mentre fino a qualche giorno fa sembrava che il tecnico fosse destinato al Rubin Kazan, ora sembra invece che le cose siano destinate a cambiare.

Il presidente dell’Empoli ha nei giorni scorsi fatto presente che davanti a offerte di club blasonati non potrebbero trattenere il tecnico che è tra gli artefici del “miracolo Empoli”. Ebbene, dietro quel “blasonato”, termine che effettivamente poteva indicare un grande club in crisi, vi sarebbe effettivamente qualcosa di più di una semplice constatazione.

Infatti il Milan avrebbe cominciato a valutare il suo nome come tecnico per la prossima stagione, visto che appare praticamente certo nonostante le smentite di rito che Inzaghi resti sulla panchina rossonera anche nella prossima stagione. Certo, per ora è tutto a livello di semplice sondaggio di quelle che possono essere le intenzioni del tecnico, ma pare che Berlusconi abbia deciso di scegliere un tecnico totalmente esterno alla storia del Milan, chiudendo quindi la politica della nomina come guida tecnica di vecchie glorie rossonere, politica che negli ultimi anni è stata oggettivamente fallimentare.

L’altro tecnico italiano di cui si parla molto è Di Francesco. La Sampdoria infatti starebbe valutando il suo nome nel caso in cui Mihajlovic dovesse decidere di abbandonare la società alla fine della stagione davanti all’offerta di un top-club italiano e straniero.

Tuttavia il nome di Di Francesco non è il solo al vaglio della società doriana, che starebbe infatti monitorando anche i nomi di Iachini e Del Neri, con quest’ultimo che potrebbe quindi tornare a Bogliasco dopo l’esperienza del 2010, quando portò la squadra ai preliminari di Champions.

ultime-calciomercato

Juventus e Roma, molto attive sul mercato

Zaza e Nainggolan spine nel fianco per Marotta e Sabatini.

Juventus e Roma sono protagoniste delle ultime news di calciomercato. I bianconeri stanno valutando di acquistare un giocatore che possa garantire un certo numero di partite nel corso della prossima stagione nel ruolo di terzino sinistro, visto che Evra è a fine carriera e Asamoah è perseguitato dai problemi fisici. Il nome nuovo su cui la Juve sta lavorando è Wendelle, ventiduenne carioca in forza al Bayer Leverkusen.

Nel frattempo Marotta ha nuovamente confermato che Pogba resterà alla Juve per un altro anno e l’interesse per Dybala, ma deve prestare attenzione agli sviluppi della vicenda relativa a Zaza, perchè nelle ultime ore sembra essersi fatto concreto l’interesse del Tottenham, che potrebbe soffiare il giocatore alla Juventus.

Anche la Roma è molto attiva e secondo alcune indiscrezioni la società giallorossa avrebbe strappato una opzione su Bruno Peres e Zappacosta a Torino e Atalanta. Il costo delle due operazioni se in estate si dovessero concretizzare sarebbe di almeno 20 milioni di euro, visto che per l’esterno granata Cairo chiede tra i 12 e i 15 milioni, mentre per Zappacosta la società di Percassi vuole 8 miloni di euro. Ma anche la Roma deve guardarsi in casa, perchè pur avendo Nainggolan smentito la volontà di andare via, pare comunque stia continuando la corte dello United, che sarebbe disposto a mettere sul piatto qualcosa come 40 milioni di euro. Infine, nelle ultime ore ha cominciato a girare la voce secondo cui De Rossi starebbe pensando ad un clamoroso addio a fine stagione, visto il rapporto difficile con la tifoseria e le cattive prestazioni di quest’anno: la destinazione potrebbe essere di quelle affascinanti, perchè si parla del Boca Juniors.

Capitolo rinnovi: c’è chi prolunga e chi no

Maggio dirà addio al Napoli?

Le ultime news di calciomercato riguardano anche due questioni contrattuali che hanno tenuto banco in queste ultime settimane.

Maggio pare vicino a dire addio al Napoli, perchè a quanto pare l’esclusione nel match di Europa League sarebbbe avvenuta in seguito alla sua comunicazione alla società di non voler rinnovare.

Discorso invece opposto quello riguardante Pucciarelli, che dopo un periodo da “separati in casa” con l’Empoli ha finalmente trovato l’accordo con il club toscano e sottoscritto un rinnovo del contratto che lo legherà ai toscani fino al 2017.

Categorie
Varie

Gioca, divertiti e vinci col casino online AAMS Paddy Power

Divertente e sicuro. Gioca al casino online aams paddy power

Tutti i giochi dei migliori casino con la sicurezza certificata da AAMS

Il casino online aams paddy power permette di giocare comodamente in casa propria, o mobile attraverso il tablet o lo smartphone, a tutti i migliori giochi da casino. Lasciati trasportare in una casa da gioco virtuale che nulla ha da invidiare ai veri casino.

Infatti attraverso il casino online aams Paddy Power potrai giocare a tutti i migliori giochi, sentendoti catapultato al margine di un tavolo verde, sul quale potrai dare sfogo a tutta la tua voglia di gioco e di divertimento.

I giochi da casino infatti sono tra i più amati dai giocatori di tutto il mondo. Il problema, soprattutto per l’Italia, è che sono pochi i casino veri dove poter giocare e dunque spesso è necessario effettuare grandi e dispendiosi spostamenti per poterli raggiungere. Il casino online aams paddy power permette di porre fine alla sofferenza di chi vorrebbe giocare ma non può, offrendo un vastissimo panorama di giochi con la comodità di giocare a casa propria.

Qualsiasi momento della giornata, perfino una pausa di lavoro o il noioso tragitto su un mezzo pubblico può essere trasformato in una opportunità di gioco con soldi veri. Giocare con soldi veri significa vincere soldi veri.
Il casino online aams promette quindi un divertimento senza fine, le emozioni autentiche tipiche di un casino vero, la possibilità di vincere soldi veri. Il tutto con la certezza fornita dal marchio AAMS rilasciato dall’amministrazione autonoma dei monopoli di stato.

Il fatto che il casino online aams sia autorizzato da aams significa che la società irlandese alla base del casino ha superato tutti i criteri per poter operare in Italia e rispetta la normativa italiana in tema di gioco d’azzardo. Una certezza per il cliente il quale è consapevole di giocare su un sito sicuro, gestito da una società che paga regolarmente le vincite, fornisce assistenza tecnica e psicologica costante, rispetta i dati personali degli iscritti in base alla normativa sulla privacy, opera su server sicuri.

Basta registrarsi ed in pochi minuti si può iniziare a giocare

Crea il conto di gioco, versa e inizia a divertirti sul casino online aams paddy power

Per giocare al casino online aams basta una semplice e veloce registrazione nella quale inserire i propri dati anagrafici e scegliere un nome utente e una password di accesso. Una volta effettuata la registrazione si creerà in automatico il conto di gioco, che deve essere validato attraverso l’invio tramite fax o email a paddy power della copia di un documento di identità in corso di validità, utile per attestare la veridicità dei dati inseriti e la maggiore età del cliente.

Una volta validato il conto di gioco, si è quasi pronti per giocare. Basta effettuare il primo versamento sul quale paddy power riconosce un bonus di benvenuto che raddoppia la somma effettivamente versata fino ad un massimo di duecento euro spendibili immediatamente sul casino virtuale. Il primo deposito può essere effettuato attraverso il sistema di pagamento che si preferisce, tra cui carta di credito, carta prepagata, postapay, bonifico bancario, paypal, ecc. Il solo bonifico bancario non permette un accredito immediato delle somme versate per via dei tempi tecnici che la banca di appartenenza si riserva per girare il denaro.
Una volta accreditata la somma sul conto di gioco, è possibile iniziare la propria avventura sul casino online aams.

mettiti alla prova su casino.paddypower.it
Scegli il tuo gioco o provali tutti. Il divertimento è senza fine

Il casino online aams paddy power offre svago e possibilità di vincere soldi veri

Sei patito di un solo gioco o ti piace provarli tutti? Qualunque sia il tuo profilo di giocatore, la tua casa è il casino online aams paddy power.
Prova la roulette e scegli come giocare: sei un giocatore da rosso o nero? Da pari o dispari? Oppure preferisci essere più ardito e tentare la fortuna con il numero secco? In ogni caso la roulette conserve un fascino inconfondibile ed è un emblema del casino. Presente su paddy power sia nella versione francese sia in quella americana.
Ami il poker? Paddy power è la tua casa. Scarica il software di gioco e siediti al tavolo verde assieme ad altri agguerriti avversari, sbaragliali tutti e vinci il torneo. Ogni giorno decine di tornei e nel fine settimana si tengono le migliori manifestazioni con montepremi da capogiro.
Ami le slot machine e i videopoker? Allora il casino online aams paddy power ti conquisterà. Decine e decine di scenari, ambientazioni e personaggi a disposizione sia per le slot che per i videopoker, presenti anche nella versione con jackpot. Potresti essere tu il vincitore dei jackpot milionari!
Se ti piacciono le carte prova anche il Black Jack ed il Baccarat, passando anche da una partitina a sette e mezzo in grado di ricreare il clima delle feste natalizie.
Il casino online aams paddy power regala tante emozioni per ogni gioco.

Vuoi ancor più realismo? Gioca live e massimizza l’esperienza di gioco

Roulette e Black Jack si possono giocare contro un vero croupier

Se giocare contro un software è appagante e coinvolgente, il vero realismo lo si ottiene giocando live. Da una sala adeguatamente allestita per essere un casino, un vero croupier fa girare la pallina dentro la ruota della roulette. In questo modo è possibile assistere ad ogni singolo lancio e le emozioni del gioco raggiungono i livelli massimi.
Se invece ami il black jack, l’emozione di provare a fare ventuno e battere il banco, allora è il momento di giocare live. Davanti a te non un software, ma un uomo in carne ed ossa, un croupier preparatissimo. Sarai in grado di batterlo?

Cosa aspetti allora? Se sei un vero giocatore e vuoi mettere alla prova le tue abilità, il posto giusto per farlo in tutto divertimento e sicurezza è il casino online aams paddy power.

Categorie
Varie

Oro da investimento preferito dagli italiani: lingotti e monete

Oggi è cambiata la mentalità, gli investimenti in oro hanno preso il posto di altre operazioni.

Lingotti e monete d’oro sono i preferiti.

Prima quando si decideva di investire il proprio capitale, si pensava immediatamente al mattone o ai buoni cartacei emessi dalle banche. Era un modo di pensare comune e forse anche redditizio. Poi la crisi economica ha fatto decisamente cambiare la mentalità degli italiani. In effetti, il mercato immobiliare è in ginocchio, il mattone non rende più come una volta, le abitazioni vengono svendute da chi vuole realizzare e seppur a basso costo, si stenta a fare un investimento di successo.

Oggi i cittadini prima di spendere ci pensano sopra infinite volte! Se bisogna investire, bisogna farlo bene e soprattutto valutando il tipo di investimento che si accinge a compiere. Collegatevi ai vari motori di ricerca e vi renderete subito conto che oggi si investe in oro, considerato il miglior investimento del momento perché bene di rifugio per antonomasia, perché utilissimo se si vuole proteggere il proprio denaro dall’inflazione, perché da secoli l’oro è un bene accettato in tutto il mondo e perché l’oro da investimento inteso come monete e lingotti è intoccabile!

lingotti e monete al banco metalli come oro da investimento

Informatevi, approfondite le vostre conoscenze nel settore. Il web vi aiuta.

Non è necessario acquistare oro da investimento in una sola volta.

Se volete affacciarvi cautamente al settore degli investimenti del metallo giallo, informatevi, prendete coscienza di ciò che state per compiere. Fortunatamente, l’avvento di internet ha risolto molti dubbi in tutti i campi e anche nel settore dell’oro riuscirete ad avere una visione completa di come si investe e soprattutto di come questo investimento possa essere fruttuoso in futuro. Non è necessario investire in una sola volta tutti i vostri soldi.

Chi investe sa bene che almeno inizialmente, si vuole procedere in maniera cauta perché si ha paura di sbagliare. Ma voi non sbaglierete specialmente se a guidarvi saranno persone esperte nel mestiere. Vi siete mai domandati perché gli investitori non esitano a comprare lingotti è monete? Ci troviamo di fronte ad un mercato che in pochi mesi è salito come solitamente succede in un anno! E gli investitori esperti pensano che il mercato continuerà a salire. Oggi tutti sono liberi di investire e detenere lingotti di oro puro, grazie alle nuove normative introdotte con ‘la Legge n° 7 del 17 gennaio del 2000’.

Dove acquistare monete e lingotti che offrono garanzie concrete.

Rivolgetevi agli istituti regolarmente autorizzati.

Fate le vostre ricerche prima di acquistare il vostro oro da investimento. Oggi grazie ai potenti controlli della guardia di finanza, tutti gli operatori devono essere registrati regolarmente presso la Banca d’Italia. Difficilmente troverete sul mercato un esercente che non abbia questa caratteristica. Il banco metalli è uno di quegli Istituti con una notevole fama che vende anche online oro da investimento.

Collegandovi al sito avrete modo di verificare quali siano gli elementi in questione, tutti corredati da un certificato di emissione.
Il Banco metalli provvederà a delucidarvi sull’acquisto di monete o lingotti come oro da investimento. La prima cosa da fare è collegarsi al sito per poi recarsi nella sede fisica dove verrete accolti con professionalità e perizia. Una volta diventati pratici, potrete acquistare anche online.