Categorie
Varie

Scontro galattico: Star wars VS Toy Story

Un salto nel passato

Il fantasy che ha segnato l’infanzia

“Buzz, sono io tuo padre”, bastano queste parole per essere trasportati con l’immaginazione al 1999, anno in cui usciva già per la seconda volta nelle sale il film d’animazione Toy Story.

A primo impatto verrebbe da dire “Tutto qui?”, se non fosse per il fatto che non solo le movenze, ma anche le parole pronunciate dal celebre Zurg(antagonista della saga) richiamino quelle d’un altro personaggio fantasy: il perfido Darth Vader.

Gli amanti del film d’animazione sovra citato ricorderanno con chiarezza la famosa scena in cui Zurg rivela la sua identità a Buzz Lightear, co-protagonista del lungometraggio nonché eroe d’infanzia di molti bambini un paio di decenni fa.

Ebbene, proprio tale scena collega l’affetto dei più piccoli a quello degli adulti ai quali, guardando la scena, sarà di sicuro tornato in mente il famoso dialogo tra Luke Skywalker e il lord dall’elmo nero.
Animazione e Fantasy si congiungono metaforicamente in un connubio di palpitazioni ed emozioni che ha segnato un’epoca.

L’incontro tra eroi

Un duello che gli amanti del genere aspettavano

Nonostante numerosi riferimenti i due eroi fantasy sono però rimasti nel loro universo non incontrandosi mai, fino a quando, un celebre canale youtube ha immaginato e messo a punto l’incontro tra le due star immaginarie.
Il video rappresenta un duello avvincente tra il lato oscuro e la giustizia iper galattica in una cornice di sorprendenti effetti speciali e colpi di scena.

Lo scontro entra subito nel vivo quando Darth Vader, sorpreso da Buzz Lightear, respinge i raggi laser con un colpo da maestro. Ciò che segue è uno scontro testa a testa, il ranger della galassia appare in primis sfinito e sottomesso, ma farà valere le sue capacità mettendo in difficoltà l’antagonista.

Il duello in Live-action non ha tregua e con la sua suspense è capace di tener attaccati allo schermo gli occhi di qualsiasi estimatore del genere.star-wars-toy-story

“Non conosci il potere della forza oscura”, annuncia il lord mascherato mentre infligge il colpo di grazia a Buzz Lightear, ma un video così sorprendente non potrà dar spazio ad un finale prevedibile…

Il finale-tributo

L’imprevedibile regalo per gli estimatori

La suspense degli ultimi secondi si spegne all’improvviso per lasciar spazio ad una scena quasi commovente.

L’eroe dello spazio, sconfitto dalla forza oscura, viene raggiunto in un’inquadratura poco visibile da una sagoma familiare.

I creatori del famoso video, Derek Duncan e Chase Rackley, nonché attori nelle vesti dei protagonisti, hanno decisamente lasciato allo spettatore il compito di identificare il personaggio misterioso che appare nel finale.

È proprio negli ultimi secondi che ritorna un nostalgico riferimento alla saga Toy story, quando sotto la suola degli stivali di entrambi appare la scritta “Andy”. Niente è lasciato al caso, sarà forse l’anticipazione di un sequel?

Per il momento lasciamo che i due giovani registi si godano il successo che il video, con le affascinanti colonne sonore ed effetti speciali, ha raggiunto in poco tempo con quasi 1 milione di visualizzazioni.